About me 

                 Ciao, sono Andie.

Gli inizi

nel mondo del videoclip 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

  

 

Red Rose Film 

 

Oggi 

Sono una executive producer e sono qui per presentarvi la mia agenzia di produzione video. 

Sono laureata in cinema all'Università di Bologna e lavoro nelle produzioni video dal lontano 2002. E' passato davvero molto tempo da allora, ma continuo, ad amare il mio lavoro. 

 

L'immagine è per me qualcosa di incredibilmente attraente su cui ho basato il mio lavoro in tutti questi anni, ma è anche la mia più grande passione ed ossessione. 

Tra il 2002 e il 2010 ho lavorato per una delle più importanti case di produzione italiane, gestendo come executive e aiuto regia centinaia di videoclip  - per la precisione 410 - realizzati in Italia e all'estero per artisti come Laura Pausini, Tiziano Ferro, Cesare Cremonini, Biagio Antonacci, Gianna Nannini,  Francesco Renga, Marco Mengoni, Emma Marrone, Max Pezzali e tantissimi altri...

 

Dopo tanti anni passati a correre sui set di videoclip in un ambiente elettrico ed elettrizzante, nel 2010 ho deciso di mettermi in gioco aprendo la mia casa di produzione. 

Con Red Rose Film sin dal principio mi son occupata di spot pubblicitari con un approccio produttivo snello e concreto. 

 

Questa fase in cui mi sono avvicinata al mondo delle aziende, dei brand e delle campagne pubblicitarie,  è stata un passaggio fondamentale per sviluppare una creatività più concreta, a servizio del brand, del prodotto o di grandi realtà come Disney o Mediaset con le quali abbiamo collaborato spesso. 

Dal 2019, dopo una esperienza di vita americana, ho intrapreso un assiduo ed appassionato studio del marketing digitale, che mi sta avvicinando giorno dopo giorno a realtà locali, con le quali posso mettere a disposizione le mie competenze professionali a 360°. 

C'è un pensiero che è sempre stato una costante per me, sia nella vita lavorativa che privata.

Do what you love, ovvero fai quello che ami. 

E dopo tanti anni, anche se il mio lavoro si è evoluto e modificato, parla sempre il linguaggio dell'immagine, che non smette mai di farmi battere il cuore. 

Image by Millo Lin